I.I.S. "Marcello Malpighi"

  L’Istituto di Istruzione Superiore Marcello Malpighi è stato fondato nel 1965 e discende dalla Scuola di Avviamento al Lavoro che sorse a Crevalcore ai primi del secolo. Allora offriva i corsi di Meccanica, poi negli anni ha proposto anche i corsi del settore Elettrico e successivamente della Moda, nell’ambito dell’Istruzione Professionale.

Nel 1995  ha aumentato l’offerta formativa con la sede ad indirizzo commerciale e turistico di San Giovanni in Persiceto, in precedenza succursale dell’istituto Rubbiani di Bologna. Nel 1998  la scuola odontotecnica del Villaggio del Fanciullo gestito dai Padri Dehoniani viene chiusa e la provincia di Bologna decide che deve essere mantenuto il corso che diviene statale con sede in Bologna, ma gestito dall’Istituto Malpighi di Crevalcore. Nasce il corso Professionale Statale Odontotecnico Malpighi. Dopo una breve esperienza di corso serale meccanico a Crevalcore, nel 2005 viene aperto il corso serale Economico Aziendale nella sede di San Giovanni in Persiceto e l’anno dopo quello Moda presso la sede di Centergross grazie al sostegno finanziario dell’allora presidente del Gentergross Adriano Aere.

Negli anni l’Istituto Malpighi amplia la sua offerta formativa che non si limita alla sola formazione professionale, ma include anche quella tecnica, per cui l’istituto da IPSIA (Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato) diventa IIS, ovvero Istituto di Istruzione Superiore con corsi professionali e tecnici, con tre sedi, quella principale a Crevalcore e le due coordinate a San Giovanni in Persiceto e Bologna, oltre all’aula didattica del Centergross.

Nel 2013 a seguito della scossa di terremoto che ha colpito anche la città di Crevalcore gli studenti hanno dovuto lasciare la sede storica dell’istituto ospitati per gli esami di Stato nella biblioteca, la cui sala principale era divenuta sede del consiglio comunale. Per il valore storico e culturale della scuola il suo edificio è stato completamente ristrutturato e riconsegnato agli studenti in occasione dell’inaugurazione del 13 settembre 2015, in tempo per l’inizio dell’anno scolastico.

Per ricordare la sua lunga storia nella facciata dell’istituto rimane ancora la primigenia denominazione di Scuola di Avviamento al Lavoro.